Ubuntu per Android, arriva sugli smartphone

Ubuntu per Android
Ubuntu per Android

Ubuntu per Android è la soluzione Canonical per portare la distribuzione sempre con voi e usarla grazie a uno smartphone collegandolo ad un monitor e una tastiera tramite una dock.
Una soluzione molto interessante, ma non si tratta di un sistema operativo mobile dedicato, né di un’applicazione virtualizzata.

L’installazione

Ubuntu per Android è installato sullo smartphone o tablet sopra al sistema operativo Android, che tuttavia continuerà a funzionare come sempre. Ubuntu comparirà appena collegherete il vostro dispositivo ad una docking station, a sua volta agganciata a una tastiera e un monitor.
Simile a questo è stato visto con il pacchetto formato da Motorola Atrix e LapDock.
Ubuntu per Android permetterà di accedere anche nella configurazione desktop alla rubrica di Android, SMS/MMS e altre funzioni.

Le App

Può rilevare gli account dei social network configurati all’interno di Android, importandoli nel programma Gwibber.

Questa versione di Ubuntu richiede uno smartphone con almeno CPU dual-core ARM da 1 GHz,spazio libero sul dispositivo di 2 GB, 512 MB di RAM e porte HDMI out e micro USB.La connettività Ubuntu per Android è in grado di sfruttare la rete 3G/4G degli smartphone.
 Insieme al sistema operativo c’è un pacchetto completo di applicazioni Chromium, Thunderbird, VLC e altri software.

Funzionalità

Tra le funzioni interessanti, anche l’integrazione con Ubuntu TV.
 
“Il desktop è la killer-app dei telefoni quad-core del 2012”, ha dichiarato Shuttleworth. “Ubuntu for Android trasforma il vostro telefono di fascia alta in un desktop produttivo, ogni volta che lo desiderate”. Questo soluzione tecnologica molto interessante non è al momento disponibile per il download.
 Canonical si dichiara pronta a offrire Ubuntu per Android ai produttori di smartphone interessati a un’integrazione nativa.

Please follow and like us: