Google Fuchsia OS, il nuovo sistema operativo open source

Google Fuchsia OS è il nuovo sistema operativo open source sviluppato da Google che offre moltissime novità e caratteristiche interessanti, vediamone insieme alcune.

La prima caratteristica di Google Fuchsia OS è quella di essere un sistema RTOS, real-time operative system, ovvero un sistema basato sull’esecuzione dei task con 2 vincoli specifici:

1. il vincolo di esecuzione entro una deadline temporale nota a priori al sistema

2. il vinconolo della correttezza logica delle operazioni eseguite.

Un altra caratteristica di Google Fuchsia OS è quella di avere un micro-kernel chiamato Zircon (precedentemente chiamato Magenta), differente dunque da Chrome OS e Android che sono basati su Linux.

Google Fuchsia OS è un progetto innovativo e ambizioso ideato per poter lavorare su tutti i sistemi: notebook, smartphone e laptop, con una interfaccia capace di adattarsi ad ogni formato.

Il sistema Google Fuchsia OS è attualmente in fase di correzione di bug, infatti proprio per le sue funzionalità e caratteristiche complesse ha bisogno di ulteriori tempi di progettazione e sviluppo, dunque per la una release stabile potrebbe esser necessario ancora diverso tempo.

Ecco un video dove è possibile vedere live Google Fuchsia OS