Gmail proteggere l’account in due passaggi

Gmail proteggere l'account in due passaggi
Gmail proteggere l’account in due passaggi

Gmail protegge il tuo account

Attraverso Gmail, uno dei migliori servizi per creare un indirizzo email gratis, è possibile facilitare la protezione del proprio account dagli accessi non autorizzati, con una nuova procedura di login: verifica in due passaggi.

Procedura di sicurezza di Gmail

Questa procedura in pratica consiste in una seconda fase di login, dopo il nome utente e la password, nella quale è necessario inserire un codice, ottenibile mediante SMS, tramite una chiamata automatica da Google o da un’applicazione da installare sullo smartphone Android, BlackBerry o iPhone

.

Il codice di verifica è temporaneo e si può usare una sola volta, durante l’accesso all’account, questa è la vera forza di questa verifica (molto simile a quella che usano le banche per la gestione di conti on line)

Se si accede dal proprio pc di casa si può far si che il codice non venga più richiesto, ma se si accede da un pc esterno o che si considera non protetto bisogna riceverne uno nuovo ed inserirlo in fase di login.

Gestione dell’account Gmail

La verifica in due passaggi, si può attivare accedendo alla pagina di gestione dell’account.

Cliccando il link, si accede ad una procedura guidata che chiede di autenticare il proprio telefonino cellulare.

Chi usa uno device Android, iPhone o Blackberry, può scaricare l’applicazione Google Authenticator sul proprio cellulare.

Per chi ha un normale telefono c’è la possibilità come descritto in precedenza di ricevere il codice via SMS oppure ricevendo una telefonata gratuita e automatica dove una voce comunica il pin.

Recupero dell’account Gmail

Inserire il proprio numero di telefonino, che potrà essere usato anche per recuperare la password dell’account Google nel caso essa venisse dimenticata, ed inserire, quando richiesto, il codice ricevuto per autenticarsi dal proprio computer.

Se il vostro smartphone non fosse disponibile per qualche motivo e quindi, è impossibile ricevere il codice per l’accesso all’account Google, bisogna stampare i codici di backup che Google ha previsto in questo caso.

Delle app per Android o iPhone, o determinati programmi, ad esempio, Gmail mobile, backup Gmail, l’autenticazione POP e IMAP e le applicazioni Google Chrome (come la sincronizzazione) non supportano l’accesso a due passaggi, si può generare una password specifica per le varie applicazione che richiedono l’accesso a al servizio di posta, cliccando dove è scritto Genera nuova password specifica per l’applicazione.

Adesso il vostro account sarà molto più sicuro.

Please follow and like us: